Loading...

Airedale

Airedale

Descrizione: Orecchie pendenti, a forma di V e portate ai lati del muso, piccole, ma non sproporzionate in rapporto alla taglia del cane. Testa senza rughe e molto proporzionata. Pelo d uro, fitto e “fil di ferro”, non lungo al punto di apparire irsuto. Il pelo è piatto, duro e fitto, coprendo il corpo e gli arti. Dorso corto, forte, diritto e piatto, reni muscolose, torace molto profondo (approssimativamente a livello dei gomiti), ma non largo. Il mantello è nero o grigiastro sulla sommità del collo e sulla regione superiore della coda. Tutte le altre zone sono color fuoco.

Come tutti i suoi cugini, l'Airedale era un impareggiabile cacciatore di topi, ma le sue capacità di adattamento ed il suo carattere si espressero sul fronte, quando divenne un cane militare. Il primo ad utilizzarlo fu l'esercito britannico, per la ricerca dei feriti, per la guardia o semplicemente come cane messaggero. Ancora oggi, certe Nazioni – Paesi Bassi, Germania – considerano l'Airedale come un cane da utilità e da servizio a tutto tondo.

Airedale in acqua

Il nome gli fu conferito nello Yorkshire, dopo una fiera agricola … che si svolgeva a Airedale. Questo grande terrier britannico è stato selezionato per le sue attitudini a seguire le piste degli animali nocivi e ad essere capace di catturarli anche nell'acqua, grazie alla sua capacità di nuotare con disinvoltura, indipendentemente dalle condizioni climatiche. Anche se il Terrier Nero Russo è arrivato a disputargli la corona di più grande dei terrier, l'Airedale resta un magnifico esemplare di questa famiglia di cani – il re in Gran Bretagna – che si è distinto molto presto per le sue qualità come cane da utilità. In certi Paesi, la sua reputazione di sportivo ad alto livello gli è valso il titolo di famoso ausiliario delle forze di polizia.

L'espressione degli occhi, il portamento delle orecchie e la coda diritta rivelano e denotano il carattere socievole e fiducioso, amichevole, coraggioso ed intelligente. Sempre attento, non aggressivo ma intrepido: questi aggettivi esprimono perfettamente il valore leggendario dell'Airedale. Cane muscoloso, attivo, abbastanza piccolo e robusto, non dà la minima impressione di essere alto sulle zampe, né di avere il corpo esageratamente lungo. Per molti estimatori, resta il “re” dei Terrier, ma anche il più grande dei Terrier “al 100%”.