Loading...

Border Collie

Le orecchie sono di taglia e tessitura media, ben distanziate e portate diritte o semi-diritte ed attente al minimo rumore. Le caratteristiche principali della testa del Border sono cranio abbastanza ampio,  occipite non pronunciato, guance non piene né arrotondate, muso che si assottiglia verso l'estremità, moderatamente corto e forte. Il pelo ha due varietà, moderatamente lungo e corto, con un pelo di copertura denso, di tessitura media, e sottopelo soffice e fitto.  La lunghezza del corpo è leggermente superiore all'altezza al garrese. 

La sua andatura in azione è sbalorditiva e merita di essere lodata per la sua efficacia: è sciolta, regolare e facile, con i piedi che si sollevano pochissimo. Deve dare l'impressione che il cane sia capace di muoversi con passo furtivo e molto rapidamente. Soddisfa le esigenze di coloro che cercano un cane con un'istintività primaria e che si sforzi costantemente di “fare il lavoro” che gli è stato affidato.

 

Bulldog

Cane ben proporzionato, in cui nobiltà, eleganza ed equilibrio perfetto della linea armoniosa si combinano con caratteristiche sostanziali sufficienti a conferirgli un'impressione di robustezza.

Il Border Collie si distingue, oltre che per tipologia, mantello ed aspetto, per i suoi atteggiamenti nei confronti delle greggi, famosi sul piano internazionale. Il suo sguardo così particolare, fissato sul suo obiettivo, sembra dominare il montone o l'oca recalcitrante. È un cane da pastore considerato tenace, lavoratore e molto docile nello stesso tempo. Tutti coloro che lo utilizzano nell'allevamento degli ovini lodano il suo ardore, la sua vigilanza, la sua recettività e, in due parole, la sua intelligenza.